I miei 10 Comandamenti per il baile flamenco e la vita
«Passa attraverso la nevrosi, non dialogare o discutere, non perdere tempo con lei. Vai direttamente e fallo, vivi l’esperienza»

I miei 10 Comandamenti per il baile flamenco e la vita

Primo Comandamento. Godo mentre ballo

Secondo Comandamento. Ho fiducia in me nel momento presente

Terzo Comandamento. Riconosco i miei progressi

Quarto Comandamento. Riconosco i miei limiti senza sentirmi vulnerabile

Quinto Comandamento. Mantengo la concentrazione mentre studio

Sesto Comandamento. Mostro chi sono senza giudizio di valore.

Settimo Comandamento. Sminuzzo strutture complesse affinché risultino autentiche e semplici.

Ottavo Comandamento. Mi concentro sulle premesse essenziali della mia danza.

Nono Comandamento. Cerco le informazioni che mi servono.

Decimo Comandamento. Creo e ricreo il mio ballo con l’ energia del momento.

« scarica il libro »

Inviando il messaggio si intende che acconsenti al consenso alla privacy dei propri dati personali
È un libro piccolo e intenso che descrive un secondo. Quel preciso momento in cui ti chiudi per studiare e creare nella tua privacy – quando ti prepari a mettere in pratica ciò che hai già costruito nel tuo desiderio. L’istante sacro che cambia tutto e in cui decidi di passare attraverso le paure e le insicurezze che ti comprimono; quelli che ti impediscono di espandere ciò che sei, con Amore per te.

Dieci comandamenti che mi danno forza e mi guidano, attraverso le mie nevrosi, sul sentiero della mia essenza.

In questo viaggio mi hanno accompagnato e vissuto la loro esperienza, gli esseri che hanno partecipato al tutorial online «La tecnica e l’essere in unità», durante il mese di giugno 2017. Con il loro riconoscimento e contributo mi hanno fatto capire che aprendo il mio Ancora più cuore, vengo nel luogo che unisce tutti noi esseri umani nello stesso luogo. Perché siamo tutti uguali, polvere di stelle brulicante, a volte persi nello spazio della vita alla ricerca di quella luce che ci unisce.

Flamenca, Terapeuta Corporal, Facilitadora y Escritora

Contacto: (+34) 660 23 59 03
Sevilla, España